Roll Container: caratteristiche e utilità

roll-container_600x600

Quando si parla di Roll Container, si intende una tipologia di carrelli con ruote con gabbia metallica, usati per contenere merce in genere di dimensioni alte in verticale. vengono utilizzati per movimentare merce dai magazzini di stoccaggio verso le zone di vendita di shop fisici e centri commerciali. La presenza delle sponde laterali e in alcuni modelli anche di scaffalature orizzontali. Permette per la struttura di movimentare tantissime tipologie di merce in maniera veloce e pratica.

La struttura del roll container è in genere formato da una piattaforma alla base, sponde laterali, ruote sotto che permettono lo spostamento agevole.

La base della piattaforma del rool container è in genere di materiale plastico ma può anche essere realizzata in metallo, e in verticale il roll container può contenere diversi scaffali in verticale sopra alla base, per dividere i prodotti che devono essere trasportati. Inoltre la struttura delle sponde permette di avere una protezione di supporto per evitare la caduta di materiale fragile trasportato, e le ruote direzionali permettono al container di spostarsi agevolmente anche in spazi stretti e scomodi da raggiungere, e anche di poter essere sollevato per superare gradini di diversa tipologia.

Modelli di Roll container conosciuti

I tipi di roll container si differenziano in base a dimensioni e materiale di costruzione. Le sponde laterali, apribili e ribaltabili, li differenziano dai carrelli normali a ruote. Spesso hanno 3 sponde fisse più una quarta apribile, o removibile, pe caricare la merce dall’apertura frontale che ne consegue.

Come tipologie di materiali abbiamo carrelli in plastica, metallo, o misti, realizzati in entrambi i materiali.

La funzione principale delle tre sponde fisse del roll container è quella di permettere di impilare correttamente i pacchi o gli elementi da trasportare, ed evitarne la caduta accidentale, con pericolo di rottura della merce trasportata.

Anche le sponde del roll container vengono fabbricate in plastica o metallo e sono a motivo a rete di fili metallici saldati.

La parte davanti del roll container è invece formata da una sponda diversa che ha la funzione di facilitare la fase di carico e scarico della merce all’interno del carrello.

Il trasporto di merce particolare è fortemente agevolato dall’impiego di carrelli roll container.

La merce trasportata all’interno di questi carrelli è in genere: di misura disomogenea, si tratta di grandi quantità di prodotti di piccole dimensioni, scatole di forme diverse, elementi particolarmente ingombranti.

In commercio sia in shop fisici che negozi on line sono disponibili sia roll container realizzati in materiale plastico che in metallo, e la scelta spesso li fa differenziare per il numero di sponde che lo compongono.

I Roll container a 2 o 3 sponde, diverse a seconda del settore in cui vengono impiegati. Ad esempio è utile un roll container a 3 sponde nel caso in cui si necessiti di spostare grandi quantità di colli di piccole dimensioni da una parte all’altra di un magazzino.

I Roll container a scomparti invece sono dotati di scaffali interni, per dividere la merce trasportata dal magazzino al punto vendita. La suddivisione della merce sui vari scaffali interni del roll container permette di dividere con facilità diverse tipologie di merce qualora debbano essere portate in settori diversi della stessa azienda, per permettere ai magazzinieri quindi di individuare la merce di loro interesse senza alcuna difficoltà.

E Tu Hai mai utilizzato Roll Container per la tua azienda?