Perchè la casa di riposo è diversa da una RSA: 10 regola da seguire

img (1)_800x327

Una Residenza Assistenziale è diversa da una Residenza Sanitaria Assistenziale: nel primo caso ci stiamo riferendo ad una casa di riposo che si presta molto bene ad accogliere anziani autosufficienti o in parte non autosufficienti.

Nel secondo caso invece stiamo parlando di strutture attrezzate ed organizzate in modo da ospitare persone che non sono più in grado di prendersi cura di loro stessi e, dal momento che soffrono di particolari patologie, hanno bisogno di assistenza medica continua e specializzata.

Impresa Sociale 2000 da anni si prende cura delle persone più anziane e bisognose: se sei di Rimini e stai cercando una casa di riposo puoi rivolgerti a loro.

Di seguito troverai un dieci semplici regole da seguire e mettere in pratica per scegliere la struttura più adeguata alle tue esigenze.

GUIDA ALLA SCELTA

 1 . Verifica le certificazioni della struttura

 La struttura per poter esercitare un’attività socio-sanitaria deve avere tutte le autorizzazioni necessarie previste dalla legge ed operare a regime di accreditamento, ovvero dispongono di un apposito certificato che accerta la loro capacità di operare in un determinato contesto sociale.

2 . Verifica la presenza negli elenchi Regionali  e Comunali

Verifica sempre che la struttura sia presente negli elenchi regionali o comunali di competenza.

3 . Scegli strutture convenzionate

Nel caso in cui la persona anziana non sia autosufficiente e quindi ha difficoltà a vivere da solo, può rivolgersi in prima persona o tramite i propri figli a Residenze Sanitarie Assistenziali.

Le strutture convenzionate sono una buona soluzione quando non si ha un budget elevato a disposizione: nelle strutture convenzionate infatti l’anziano paga la quota dei costi sociali e alberghieri, mentre la Regione si occupa di pagare la quota sanitaria.

Qualora la persona interessata non fosse in grado di provvedere al pagamento dei costi di ricovero, allora può rivolgersi all’assistenza sociale del comune di residenza.

4 . Accertati che l’anziani venga sempre visitato

Accertati sempre che al momento dell’accettazione nella struttura l’anziano sia visitato dai medici e venga predisposto un Piano di Assistenza Individuale, che contiene tutte le indicazioni sul tipo di assistenza di cui la persona ha bisogno: terapie, medicine e così via.

5 . Valuta la presenza della Carta Servizi

Ogni casa di riposo ed RSA deve fornire al suo ospite una Carta dei Servizi, in moda da conoscere le prestazioni ed i servizi messi a disposizione dalla struttura.

Accertati sempre che la carta sia stata approvata e che contenga tutte le informazioni necessarie sulla struttura: mezzi per raggiungerla, eventuali servizi aggiuntivi, gestione dei reclami.

Scegli sempre una casa di riposo oppure una RSA che abbia servizi standard generali e specifici e verifica che siano previsti eventuali rientri temporanei nella propria casa.

 

6 . Scegli luoghi tranquilli e a contatto con la natura.

Scegli con cura la casa di riposo oppure o RSA valutandone l’ubicazione: scegli sempre posti tranquilli, immersi nel verde, a contatto con la natura, insomma luoghi dove la persona anziana può rilassarsi e non essere stressata dal caos cittadino.

7 . Assicurati che il personale sia qualificato e presente

Informati e valuta tutto il personale della struttura, dagli infermieri a medici specializzati: assicurati che il servizio sia assicurato per tutto il giorno e non solo in determinati orari.

8 . Informati sul Servizio Mensa

Assicurati che il servizio mensa sia valido: le persone anziane hanno esigenze nutrizionali precise, per questo la loro alimentazione deve essere ben curata e seguire una dieta completa.

9 . Valuta la presenza di Servizi Religiosi

Molti anziani apprezzano anche il fatto che la struttura che li ospita abbia un servizio religioso.

10 . Informati sul Personale Volontario

Valuta la tipologia di personale volontario che accede alla struttura, fornendo attività di intrattenimento e socializzazione: valuta la trasparenza che la casa di riposo o RSA ha con la comunità locale.

Spero che questo articolo ti sia stato di aiuto: scegli sempre con l’obiettivo di migliorare la vita delle persone più anziane, regala loro una vecchiaia tranquilla!