La lunga tradizione delle fedine di fidanzamento

fedina brillanti

L’amore romantico è un classico intramontabile dell’immaginario dell’uomo, che resiste ai secoli e alla letteratura e si traduce, ai giorni nostri, in gesti piccoli e più o meno importanti fra due persone che si amano.

Ma anche i gesti più piccoli, come si sa, hanno una componente materiale che custodisce ciò che rappresentano simbolicamente, ecco perché ancora oggi è frequente fra due persone lo scambio di una fedina di fidanzamento.

Le fedine affondano le proprie radici nella storia: fin dai tempi più antichi due persone innamorate erano solite scambiarsi doni che testimoniassero la lungimiranza del loro amore, suggellandone la solidità.
Certo, le differenze col passato sono tante, un tempo – ad esempio – lo scambio di una fedina di fidanzamento avveniva in forma pubblica, nel contesto di una vera e propria celebrazione.

La ritualità, oggi, è invece tutta affidata al contesto del matrimonio, lasciando allo scambio di fedine il ruolo romantico e intimo fra due persone e il loro legame.

Inoltre va considerata la natura variegata che questo tipo di scambio ha assunto nel corso degli anni, soprattutto nell’era contemporanea. Mentre un tempo infatti le fedine venivano scambiate solo in occasione di una “promessa” matrimoniale sottintesa, oggi regalarsi questo tipo di anelli può semplicemente voler testimoniare il forte legame di due persone innamorate, senza necessariamente suggerire un progetto matrimoniale in corso.

Ecco perché le fedine di fidanzamento si adatto alle numerose interpretazioni dettate dal tipo di coppia. Ciò nonostante, non di rado si decide di optare per questo tipo di anello (generalmente in coppia, ma anche singolarmente), per accompagnare la “proposta” per antonomasia. Con buona pace della modernità!

Forme diverse per lo stesso sentimento

Le fedine possono avere diversi design: generalmente sono realizzate con look semplici ed essenziali, come una classica fede nuziale, ma in forma “ridotta”, seppur comunque concepite in metalli preziosi come l’oro o l’argento.

Sul portale di Floris Diamanti è possibile ammirare un ampio catalogo di scelta come le fedine in oro bianco, talvolta impreziosite da zaffiri o smeraldi, fino alle splendide versioni in diamanti e brillanti.

Non dimentichiamo, infatti, che lo scambio di fedine fra due fidanzati non deve essere necessariamente caratterizzato da due oggetti uguali. Non di rado gli innamorati preferiscono personalizzare le fedine differenziando il design sulla versione per uomo e quella per donna, magari scegliendo una versione di fedina più essenziale per lui, senza pietre e linee particolari, ed una più strutturata per lei, per esempio con brillanti incastonati o un bel rubino centrale.

Floris Diamanti si prefigge di accontentare i gusti più variegati in termini di fedine di fidanzamento, proponendo una collezione eterogenea che sia adatta alle diverse esigenze e, aspetto non trascurabile, che sia sostenibile da tutte le tasche. Questo grazie anche alle numerose promozioni che si succedono in modo continuativo e che permettono di effettuare acquisti convenienti e sicuri già attraverso il portale e-commerce dell’azienda.

E come nella più classica delle tradizioni, non dimentichiamo il valore aggiunto tipico di ogni fedina: la personalizzazione. Assieme al significato attribuito sarà opportuno, se si desidera, incidere un nome o una piccola frase particolare nell’interno, per sigillare su un oggetto quello che è già chiaro nel cuore.

Post correlati