Foodora arriva a Verona

foodora-biker-1_800x458

Al via anche a Verona l’esperimento di Foodora, il nuovo Food Delivery che sta letteralmente spopolando in tutto il mondo. In Italia Foodora è arrivata da circa due anni nelle principali città, a Milano, a Torino e a Firenze, a Roma e ora anche nella città dell’amore, la splendida Verona. Per la gioia degli universitari e di chi ama il food a casa, Foodora a Verona è arrivata per portare cibi di ogni qualità e tipo direttamente a domicilio.
L’obbiettivo dichiarato di Foodora è quello di permettere a tutti di ordinare comodamente da casa i propri piatti preferiti del ristorante. Si tratta in sostanza di un servizio on-demand delle consegne: è possibile selezionare il piatto che si desidera dal cibo o dall’app e quindi esso viene spedito a casa dai food delivery in bicicletta. Foodora attualmente ha come partner oltre 9mila ristoranti, e questo permette una vastissima libertà di scelta e di prova: oggi questo servizio si trova in dieci paesi e più di 65 città, e fa arte di Delivery Hero.
Ma come funziona Foodora, a Verona e non solo? Si tratta di un’app dal funzionamento molto semplice e basilare.
Infatti bisogna solamente registrarsi sul sito ufficiale Foodora oppure scaricare l’apposita app, inserire l’indirizzo dove si vuole ricevere il cibo a casa (oppure anche dove si vuole ritirarlo), scegliere i piatti e poi nient’altro: in 30 minuti scarsi avrete il piatto a destinazione.
La differenza fra la consegna ed il ritiro è che il ritiro non ha costi di consegna e non ha spesa minima.

Foodora a Verona, come funziona

Inutile dire che in una città vivace come Verona, sempre ricchissima di turisti ma anche di lavoratori e di studenti universitari, Foodora rappresenta una grandissima ed interessante novità da sfruttare a pieno.
Inoltre Foodora è ricchissima di tante tipologie di ristoranti per soddisfare i gusti più particolari. Si va dai grandi classici come pizza ed italiano al sushi, l’etnico, l’hamburger, il cinese, lo street food o il cibo salutare, ce n’è davvero per tutti i gusti.
Foodora a Verona seleziona i ristoranti sulla base di cucine tradizionali (come dimenticare il piccolo e fortunato locale in centro, BigoliAmo, che produce innovative vaschette di pasta fresca con i sughi della tradizione) ma anche hamburger, oggi sempre più amati dai ragazzi, e sushi, un classico che non sembra mai tramontare. Si va dall’antipasto al dolce, il menù completo di Foodora è a disposizione sul sito o sull’app.
Inoltre potete scegliere la disponibilità dei ristoranti secondo il loro orario: ci sono due fasce d’apertura a Verona, per ora, e sono quella dalle 12.00 alle 16.00 e dalle 18.00 fino alle 24.00.
Con Foodora Verona la consegna è gratuita se l’ordine è di minimo 10 euro. Il pagamento è semplicissimo ed è molto veloce. Avviene subito dopo scelto l’ordine, o con carta di credito o con la piattaforma rapida PayPal.
Foodora Verona è aperta tutti i giorni della settimana per tutte le esigenze, come abbiamo detto dalle 12.00 alle 16.00 e dalle 18.00 alle 24.00.

Post correlati