CONSIGLI PER ARREDARE CASA: COME ABBINARE MANIGLIE ALLE PORTE INTERNE

abbinamento porte maniglie

Quando scegliamo le maniglie per le porte di casa è importante tener conto di due fattori: lo stile dell’arredamento ed il colore dell’infisso, oltre che del materiale e delle rifiniture della porta.

Le maniglie sono, di norma, realizzate con materiali resistenti e durevoli come:  l’ottone, l’acciaio inox, nichel, alluminio, la zama. Il colore del serramento è dato dal materiale di fabbricazione, anche se spesso le maniglie vengono sottoposte a trattamenti specifici per la colorazione in cromo lucido, cromo satinato, oro, bronzo, ottone satinato e lucido etc.

Tenendo conto che la scelta del colore e dello stile delle maniglie dipende dai propri gusti personali, ma posso suggerirvi alcuni accorgimenti che vi torneranno utili al momento della scelta della maniglia adatta.

ABBINARE LE MANIGLIE ALLA TIPOLOGIA DELLA PORTA:

Se è vero che esistono tanti modelli di porte interne e di maniglie, è altrettanto possibile provare a scegliere l’abbinamento giusto tra essi in base a forme, colori, finiture e gusti estetici personali.

MANIGLIE PER PORTE SCORREVOLI:

La tipologia di maniglie che si adatta meglio alle porte scorrevoli è quella delle “maniglie ad incasso” dai colori ottone o cromato lucido. Una soluzione d’arredamento che completa esteticamente porte scorrevoli  a scomparsa e porte filomuro che riducono lo spazio d’ingombro e rendono continuità all’ambiente.

MANIGLIE PER PORTE BLINDATE:

La tipologia di maniglie  che si abbina alle porte blindate è  il classico pomolo color oro o satinato. Un complemento d’arredo che è possibile acquistare, presso delle aziende specializzate nella vendita di maniglie e complementi per infissi, completo di tutti gli accessori: mostrine, inserti per mostrine, bocchetta di protezione.

MANIGLIE PER PORTE ANTICHE O IN STILE CLASSICO:

Maniglioni arricchiti di disegni, intarsi e finiture pregiate. Nel caso delle porte antiche è possibile osare accostamenti ricercati  e ricchi di dettagli vistosi, maniglie dai colori classici: bronzo antico ed ottone antico.

MANIGLIE PER PORTE A VETRO:

La scelta delle maniglie per porte a vetro deve ricadere su accessori dalla forma minimalista, moderna ed essenziale che si rendano quasi invisibili agli occhi. L’attenzione di chi ammira l’infisso deve ricadere sull’ estetica dell’anta in vetro e sullle rifiniture e colorazioni della porta.

MANIGLIE PER PORTE IN LAMINATO LACCATE BIANCO:

Sul lucido di una porta in laminato moderna, meglio optare per una maniglia dallo stile semplice e dal color oro che risalti sui toni del bianco.

MANIGLIE PER PORTE COLORATE:

Se le porte sono in stile moderno e dai colori accesi è meglio preferire delle maniglie dorate, argentate e satinate o dalla finitura Neromat della collezione Colombo Design.

ABBINARE LE MANIGLIE AL MATERIALE DELLA PORTA:

Ad influenzare l’abbinamento di porte e maniglie sono anche i materiali di fabbricazione della porta. Con delle porte in legno chiaro dallo stile essenziale e possibile osare, accostando maniglie più appariscenti, ricche di intarsi e ghirigori, color oro.

ABBINARE LE MANIGLIE AL COLORE ED ALLO STILE DELLE PORTE E DEI PAVIMENTI:

Una scelta ponderata è fatta solo se si abbinano i colori giusti dei serramenti. Per esempio, se le porte di casa sono bianche ed il pavimento è un parquet in legno chiaro o grigio topo, sarà meglio prediligere maniglie, dallo stile moderno, color cromo lucido o satinato. Se, al contrario, le porte ed il pavimento sono color legno scuro, meglio scegliere delle maniglie dorate dalla linea semplice.

Le maniglie color bronzo o color ottone si abbineranno a porte in stile classico dai colori pastello e con disegni in rilievo.