Alla scoperta del turismo dentale in Croazia

dentista in croazia

Cos’è il turismo dentale in Croazia

Il turismo dentale in Croazia ha cominciato a essere più intenso dopo il 2002, quando la circolazione delle persone in Europa è stata favorita dall’abbattimento delle frontiere. Si è accentuato con l’avanzare della crisi economica fino a diventare una realtà assai concreta dopo il 2008. Gli Italiani si recano sempre più spesso dai dentisti in Croazia per le cure dentali perché si risparmia rispetto ai costi dei dentisti italiani.

I dentisti in Croazia hanno quindi preso al volo questa opportunità, che va anche a favore dei pazienti stessi che trovano professionisti del settore, con una preparazione medico-odontoiatrica eccellente e niente affatto inferiore o deficitaria rispetto a quella dei colleghi italiani.

Essere curati dai dentisti in Croazia ha diversi vantaggi come il risparmio di tempo e gli ottimi risultati.

In aggiunta l’organizzazione che ruota intorno al sevizio prestato dai dentisti in Croazia punta alla fidelizzazione dei pazienti, che periodicamente trovano convenienza a varcare i confini nazionali per le cure del caso.

I vantaggi che offre il turismo dentale in Croazia

Farsi curare presso gli studi dei dentisti in Croazia è sicuro dal punto di vista igienico sanitario e riguardo alla preparazione professionale, alle tecniche e agli strumenti usati che sono di ultima generazione.

A seguito dell’entrata nell’Unione europea i protocolli medici, inclusi quelli dei dentisti in Croazia, sono stati uniformati per la tutela e la sicurezza dei pazienti.

I dentisti in Croazia seguono le stesse procedure e cure di quelli italiani e per questo i pazienti sono sicuri rispetto alla qualità delle prestazioni odontoiatriche ricevute.
La cure presso i dentisti in Croazia potrebbero protrarsi e, per evitare di fare un ulteriore viaggio, si preferisce abbinare la trasferta a una vacanza.
La Croazia infatti si affaccia sull’Adriatico e anche l’entroterra è ricco di luoghi molto affascinanti da visitare.

Altri vantaggi dei dentisti Croazia riguardano i viaggi organizzati, che prevedono in proporzione al costo delle cure mediche l’inclusione degli spostamenti dagli hotel che spesso sono convenzionati con gli studi dentistici, la visita preliminare o l’interprete, che è essenziale in un paese di cui non si conosce la lingua.

Le cure dentistiche più richieste riguardano soprattutto l’implantologia dentale e la conservativa, per preservare i denti cariati e che devono essere devitalizzati e ricostruiti. I risultati sono quanto mai soddisfacenti e i pazienti rimangono in contatto con i dentisti in Croazia anche tramite il sito web, dove trovano tutte le informazioni del caso.

Curare i denti in Croazia è diventata un’abitudine gradevole per migliaia di italiani, che sono pronti a partire per risparmiare fino

Post correlati